MvsNET SISTEMA AVANZATO DI GESTIONE ALLARMI - Prodotti - Sicep Sicilia - C.R.T. Elettronica - Sicep Allarmi - Antifurti professionali filari e wireless radio, prezzi riservati ad installatori ed elettricisti del settore

Distributore ufficiale in Sicilia
Contattaci e scopri le ultime tecnologie in campo di sicurezza
SICEP
Vai ai contenuti
MVSNET: SISTEMA AVANZATO DI GESTIONE ALLARMI
Il Sistema MvsNET è stato progettato con un’architettura hardware e software ideata per creare un gestionale dalle elevate prestazioni, mantenendo ed incrementando i principi di multivettorialità, polifunzionalità e modularità.
Il sistema è composto da una struttura Client/Server, con sistema operativo Linux, per archiviare, catalogare e proteggere i dati, e di uno o più PC/Client con sistemi operativi Microsoft Windows.

Il Server MvsNET garantisce una maggiore stabilità ed affidabilità al gestionale, lasciando agli operatori la possibilità di accedere al sistema soltanto tramite i Client.
Punti salienti del sistema:
  • Mantenuti i principi di multivettorialità, polifunzionalità e modularità
  • Sistema completamente telegestibile da remoto
  • Struttura hardware dalle elevate prestazioni
  • Architettura Client/Server nativa con sistema operativo Linux
  • Gestione dei dati e delle segnalazioni sia localmente che da accessi remoti
  • Possibilità di gestire dati e segnalazioni da varie sedi
  • 1.000.000 di eventi mese gestibili efficientemente
  • Struttura gestionale arricchita da una serie di serivizi integrati ed opzionali

SERVER DI GESTIONE

NET-SERVER
SERVER di supervisione per la gestione dei servizi integrati nel settore della sicurezza. Dispone di un sistema controller per 2 Hard-Disk in configurazione RAID-1, di 2 alimentatori ridondanti con tecnologia Hot-Swap e sistema operativo Linux. L’unità viene fornita in case industriale, con CPU Intel Core i3, RAM DDR3 2Gb, doppio Hard-Disk da 1Tbyte o superiore, 2 alimentatori ridondanti, masterizzatore DVD, scheda video VGA compatibile con uscita DVI, scheda di rete 10/100/1.000Mbps, sistema operativo Linux. Tale configurazione consente un mirroring automatico dei dati su entrambi i dischi fissi, un monitoraggio degli Hard-Disk ed un controllo continuo della temperatura.


Il NET-SERVER viene fornito con le seguenti abilitazioni:
Software per la gestione degli archivi, i servizi di teleallarme (telefonici, Ip, radio, gsm e gprs) e la gestione dello storico eventi.
Consente la trasmissione, in modo manuale o automatico, di SMS e l’invio di E-mail.
Permette di individuare, in seguito ad un adeguato posizionamento su cartografie vettoriali, l’ubicazione geografica di un qualsiasi utente presente in archivio (necessita di adeguata cartografia Mod. CVT-ITC).
Configurazione dei dispositivi SICEP da Centrale mediante software MVC integrato nel sistema.
Licenza MvsNET per l’abilitazione di postazioni Client. Consente di collegare al server n. 1 posto operatore in relazione al numero di connessioni scelte. Le licenze NET-CLIENT sono di tipo centralizzato; il motore di controllo è sempre il Server che, in base alle licenze disponibili, le abilita ai vari PC collegati. Questa architettura permette, nell’ipotesi di guasto ad un PC Client, la sua semplice sostituzione e l’utilizzo temporaneo di un altro computer.


MODULI SOFTWARE




NET-CLIENT
Licenza MvsNET per l’abilitazione di postazioni Client. Consente di collegare al server 1 o più posti operatore in relazione al numero di connessioni scelte (1, 3, 5, 10 WS-CLIENT)

NET-GPS
Licenza software MvsNET per svolgere il servizio di localizzazione satellitare. Attraverso l'utilizzo di cartografie vettoriali, consente di ricevere e gestire le segnalazioni provenienti dai dispositivi GPS Sicep.

CVT-ITC
Cartografia vettoriale ITALIA. Comprende la rete stradale italiana di oltre 8.200 comuni (oltre 1.000 città coperte con il dettaglio del numero civico). Viene fornito di corredo, inoltre, il dettaglio di tutte le strade extraurbane d’Europa e le principali strade cittadine.

CVT-EUC
Cartografia vettoriale EUROPA. Comprende la rete stradale delle principali città europee (Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito).
NET-IMS
Licenza software MvsNET per la realizzazione di un network di server. Permette dal NET-SERVER di essere gestito da una unica interfaccia Client collegata contemporaneamente a più server (Interfaccia Multi Server).
NET-RADIO/B
Licenza software MvsNET per abilitare il protocollo radio "SICEP Bassa Velocità" su tutti i concentratori multiprotocollo mod. SD-MPR collegati al sistema MvsNET.
NET-REPORT
La norma UNI 11068:2005 "Centrali di telesorveglianza" è stata sostituita dalla norma UNI EN 50518:2014 "Centri di monitoraggio e di Ricezione Allarme".
L'applicativo NET-REPORT ha lo scopo di rendere conforme il sistema MvsNET ai requisiti della norma UNI EN 50518 (con particolare riferimento alle EN 50518-2, EN 50518-3) mediante la possibilità di estrapolare informazioni sulla Sequenza di Operazioni fatte e più precisamente il tempo tra la ricezione dell'allarme e la reazione/gestione da parte dell'Operatore.

NET-VISION
Licenza software MvsNET per svolgere il servizio di videosorveglianza. Consente di ricevere e gestire le segnalazioni provenienti dai dispositivi video Sicep.
NET-VOICE
Licenza software MvsNET per consentire la registrazione degli allarmi vocali. L'applicativo consente di registrare il messaggio per tutta la sua durata e di gestire l'evento come se fosse una normale segnalazione. Necessita di adeguato modem PSTN.

NET-WEB
Applicativo software MvsNET per la realizzazione di una interfaccia WEB. Il Cliente, attraverso un proprio account sul sito internet della Vigilanza, può verificare e consultare tutta una serie di dati messi a disposizione della Centrale Operativa. La licenza prevede un'applicazione PHP ed un'interfaccia XML.
UNITÀ DI CONCENTRAZIONE ED ACCESSORI

SM-A
Gruppo autonomo di alimentazione a 13,8Vcc stabilizzato 16A con corrente costante. Viene fornito in contenitore Rack 19" da 3 unità. Necessita di accumulatore di emergenza da 24A 12V.

Alimentazione 110÷250Vac
Assorbimento 120mA a vuoto
Tensione di uscita 13,8Vcc
Corrente erogabile 13A max
Corrente per ogni uscita 10A max
Corrente di limitazione 15A
Fusibili di protezione
Rete: 6,3A 250V
Ogni uscita:10A 250V
Condizioni ambientali di funzionamento -20°C ÷ +55°C -5 ÷ 98%
Dimensioni 445 x 131 x 484 mm
Standard Rack 3 unità
Peso 8,35Kg
Contenitore Alluminio

SD-T2
Ricevitore telefonico standard a 2 linee separate multiprotocollo (Contact-ID, Ademco Fast, Ademco 3+1, 4+1 e 4+2, SIA, Silent Knight 4+2). Dispone di un buffer di 32kbyte in grado di contenere circa 1300 eventi. Esegue continuamente il controllo del taglio linea a costo zero.
Realizzato in contenitore Rack da una unità con il pannello frontale costituito da led luminosi per il controllo delle linee telefoniche e della attività del ricevitore.

Alimentazione 13Vac o 12Vcc
Assorbimento 150 in stand-by
300mA in trasmissione massimi
N° linee telefoniche 2 con controllo collegamento elettrico (taglio linea)
Funzionamento Autonomo senza ausilio di collegamento PC
Protocolli di comunicazione: DTMF, Codice d’impulso, FSK per il formato SIA livello 1
Interfacce: PC tramite cavo seriale RS-232C, In cascata con altri SD-T2 fino a 254 linee
Memoria: 32Kbyte - Circa 1300 eventi

SM-RTM
Unità radio ricetrasmittente per centrale operativa. È composta da un cassetto RACK 19” 3 unità dove sono alloggiati un apparato radio veicolare nelle varie versioni (VHF o UHF), un frontale a led per il monitoraggio delle attività ed un’apposita interfaccia per il collegamento a più concentratori. L’alimentazione è garantita da un alimentatore interno da 4,5A a 13,8Vcc a cui si dovrà collegare l’accumulatore di emergenza Mod. ABE-24. Conforme alla direttiva 99/05/CE, viene fornita programmata, completa di microfono ed altoparlante di servizio.

VERSIONE DISPONIBILE
SM-RTM.990         230Vac, VHF, 10W, 12,5KHz, 156-174MHz
SM-RTM.9B0        230Vac, UHF, 10W, 12,5KHz, 430-470MHz

SD-MPR
Concentratore radio multiprotocollo per sistema MvsNET. Attraverso le varie licenze può gestire contemporaneamente più protocolli radio (Sicep MVS Alta Velocità incluso nel pacchetto base). 4 codici macchina impostabili. Realizzato in contenitore Rack da 2 unità, dispone di appositi led per il monitoraggio del suo funzionamento.

Alimentazione 11-15Vcc
Assorbimento < 500mA
Interfacce: Connettore SM-RT (ingresso 100mVpp RX), Connettore R/T MVS (ingresso 1Vpp RX)
Protocolli di comunicazione Sicep MVS, Sicep Bassa Velocità, Compatibili

KCG.31
Modem GSM per sistema MvsNET. Impostabile in modalità "Caller-ID/DIALER" oppure in ShortMessage MVS. Necessita di antenna GSM.
MOD-TE.22
Modem analogico PSTN seriale per sistema NET-VOICE. Completo di alimentatore e cavo.
NET-CODE
Modem per sistema NET-CODE. Con l’aggiunta di questa interfaccia il NET-SERVER permette la gestione automatica di particolari eventi chiamando telefonicamente l’utente mediante messaggi vocali pre-registrati. Questi, inserendo il codice numerico richiesto, può chiudere regolarmente l’evento oppure informare la Centrale di essere sotto minaccia (evento coercizione). Gestisce n° 1 sola linea telefonica.

Alimentazione 220-230Vac 50/60Hz, 12-13,8Vcc, Classe I
Assorbimento a 230V 60mA Max
Assorbimento a 12V 250mA Max
Batteria 12V, 2Ah max
Dimensioni 310x200x85mm
Contenitore Policarbonato IP44
Peso 1,7Kg senza batteria,
2,6Kg con batteria da 2,2Ah
Condizioni ambientali di funzionamento -10° ÷ +50°C 20% ÷ 80%

MOD-TCP.003
Convertitore n° 2 seriali/Lan. Può essere configurato in Tx o Rx. Viene fornito completo di cavi.
CONTATTACI SE SEI UNA VIGILANZA / INSTALLATORE SICEP O VUOI DIVERTARLO










Distributore Sicep in Sicilia
C.R.T. Elettronica di Grasso M.G.
Punto Vendita: Via Papale, 51
Centro Assistenza: Via Papale, 34A
Catania  (CT) - 95128

Telefono: +39 095 445441
Telefono: +39 095 445822




LEGACY
Torna ai contenuti